La CNA a Jesi promuove la cultura

11 dicembre 2017

in Comunicati stampa

JESI – Cna protagonista della cultura a Jesi nel corso di due appuntamenti che si sono svolti giovedì 7 dicembre. Alle 17 è stata inaugurata l’esposizione/vendita “Il Rumore dell’Arte” a Palazzo Bisaccioni, prestigiosa sede messa a disposizione dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Jesi. Si tratta di un progetto di promozione e commercializzazione delle eccellenze dell’artigianato artistico regionale con apertura al pubblico tutti i giorni, dalle ore 15:30 alle ore 19:30, dal 7 fino al 22 dicembre, con ingresso gratuito. Per l’occasione, 20 artigiani, coordinati dalla Cna, hanno dato vita ad una rete di imprese, costituita da: orafi, argentieri (ed altri materiali preziosi), liutai e fisarmonicisti, ceramisti, vetrai artistici, battitori del ferro, cartai (a mano), stampatori a ruggine, cappellai, sarti (su misura), restauratori tessili.

Alle 17.30 invece, a Palazzo Ghislieri i membri della presidenza e della direzione di Cna Territoriale Ancona, accompagnati dall’ing. Gennaro Pieralisi, presidente della fondazione Federico II, hanno visitato la mostra permenante Stupor Mundi su Federico II. Si tratta della prima associazione di categoria che visita il museo virtuale voluto per ricordare la vita e la storia dello Svevo che dà il nome alla città di Jesi. Un appuntamento fortemente voluto dalla Cna, perché convinta che la cultura possa avere un forte impatto positivo anche sull’economia territoriale.

Ufficio Stampa: DANIELA GIACCHETTI

Previous post:

Next post:


CNA provinciale di Ancona
Via Umani 1/A - 60131 Ancona
Tel. 071 286081 - Fax 071 2868045/6 - email: info@an.cna.it
C.F. 80007970421 - Tutti i diritti riservati - Privacy Policy - Informativa utilizzo cookies

Powered by Sixtema Spa