A tutte le donne

7 marzo 2017

in Comunicati stampa

Lettera aperta della Presidente del Comitato Impresa Donna CNA Ancona

A tutte le donne.
Questa volta niente indagini numeriche né dati. Prima di essere imprenditrici siamo persone con tutta la nostra umanità ed il mistero della vita che l’accompagna.
Ecco perché oggi la mia riflessione si apre con un sentimento profondo di gratitudine per tutte le donne che quotidianamente affrontano le avversità che incrociano nei più disparati ambienti in cui si cimentano: famiglia, lavoro, politica.

Per coloro che si misurano con i cambiamenti in ambito lavorativo, per chi deve far miracoli per conciliare i ruoli, per quante ancora in cerca di un impiego si inventano giorno per giorno facendo delle avversità un’opportunità.

Per quante all’apice del successo decidono di mettere la propria esperienza a disposizione del prossimo divenendo  mecenate di nuove idee d’impresa.

Per noi che abbiamo saputo mettere in atto pratiche virtuose in azienda, facendo dell’etica un concetto tangibile; che abbiamo incentivato i nostri figli ad aprirsi in esperienze professionali all’estero cogliendone i lati positivi.

Per quelle come noi che si rimboccano le maniche, in un contesto economico non favorevole, investendo i propri risparmi in un nuovo progetto aziendale in cui credono ancora.

Per noi che ben conosciamo il valore di avere un lavoro dignitoso che ci rende economicamente indipendenti e di cui beneficia ogni sfera della nostra vita; che siamo disposte a rinunciare al profitto purché  ridistribuito e condiviso, trasformandolo in un prezioso bene comune.

Per quante perdono la vita perché non disposte a rinunciare di realizzare il proprio sogno.

Ebbene, in onore di tutte queste persone voglio celebrare la giornata dell’8 marzo.
Testimonianza dell’impegno e della rinascita del genere femminile che, a fronte di tanti ostacoli, eleva il capo, orgoglioso di poter contribuire a migliorare la condizione della società in cui vive.

Un applauso alle tante donne impegnate sul fronte politico a livello locale e nazionale per l’impegno e la determinazione con i quali tenacemente accolgono le istanze di genere, cercando di dare risposte e soluzioni alle molte questioni ancora irrisolte. Combattendo la discriminazione e facendo provvedimenti per arginare  la violenza di genere, le cui efferate conseguenze vivono  sulla propria pelle le donne di ogni età ed appartenenza.

Mi corre l’obbligo di rivolgere un appello ai vertici della rappresentanza istituzionale maschile di ogni ordine e grado, affinché prendano spunto ed esempio dal mondo femminile, facendolo proprio, per promuovere le azioni necessarie a favorire lo sviluppo e la crescita professionale delle imprenditrici che si trovano ad operare in un contesto socio-economico ancora intriso di stagnante immobilismo, norme inadeguate e vincoli.

Noi ci siamo, nonostante tutto, e la nostra missione quotidiana, la nostra priorità è resistere. Le nostre forze, condite dal vento della passione, vengono impiegate in ambito economico e sociale per favorire un migliore rapporto tra i generi ed i loro ruoli. Il nostro sguardo va oltre i bisogni reali e crea modelli di sviluppo nei quali la cultura della comprensione, del fare squadra, unita al benessere e all’armonia del pensiero e dello spirito, siano i principi ispiratori e più vicini ad una dimensione umana dell’esistenza e delle emozioni che questa esprime.

Mentre il mondo sempre più amplificato ci vuole usurpate nel corpo e nell’anima, noi torniamo ai valori essenziali dell’esistenza fatta di sentimento, ideali ed impegno.

Buon 8 marzo a tutte noi, con tutto il cuore.

Orietta Olivetti
Presidente Comitato Impresa Donna CNA Ancona

                                                                                             

 

Previous post:

Next post:


CNA provinciale di Ancona
Via Umani 1/A - 60131 Ancona
Tel. 071 286081 - Fax 071 2868045/6 - email: info@an.cna.it
C.F. 80007970421 - Tutti i diritti riservati - Privacy Policy - Informativa utilizzo cookies

Powered by Sixtema Spa