Assemblea elettiva CNA di Sassoferrato, conferma per Marcello Marcellini e buona parte della Presidenza

17 giugno 2013

in Comunicati stampa

SASSOFERRATO –  Sabato 15 giugno si è svolta l’assemblea elettiva della CNA di Sassoferrato ,  con al centro il tema del congresso “ Piccole imprese, cultura e turismo: i protagonisti di un nuovo modello di sviluppo”.

Hanno partecipato al convegno il Sindaco di Sassoferrato Ugo Pesciarelli, il Sindaco di Genga  Giuseppe Medardoni, l’assessore alle attività produttive Andrea Fratini e il Direttore del Centro studi Sistema Giovanni Dini.

Il convegno si è incentrato sulle possibili alternative di sviluppo del nostro territorio, focalizzando l’attenzione sui temi dell’accoglienza, piccola impresa e cultura del territorio, anche alla luce degli ultimi pesanti accadimenti che hanno interessato ancora una volta le attività produttive del nostro comprensorio.

Tutti gli interventi hanno convenuto nel fatto che occorre avere una stretta relazione e collaborazione tra tutti i soggetti che possono incidere sui destini di quest’area, a partire dalle amministrazioni locali.

Altra sottolineatura importante la necessità di definire degli interventi in campo turistico condivisi e che abbracciano un comprensorio che di caratterizza per la sua omogeneità e nello stesso tempo per  la bellezza del suo paesaggio incontaminato, per i beni artistici e culturali per le eccellenze legate alla produzione agricola e tanto altro, la cosiddetta offerta del turismo “lento”, che si contrappone all’offerta turistica della costa della nostra regione.

Nel corso della mattinata grazie al contributo del direttore Giovanni Dini sono stati illustrati i dati che riguardano le imprese di Sassoferrato con le ultime dinamiche relative al primo trimestre 2013.

Un primo dato riguarda l’alta densità d’imprese presenti nel territorio se paragonate con i dati della provincia di Ancona, con una marcata presenza delle imprese del settore primario con oltre il 40% e del settore delle costruzioni che supera il 17% contro un 14,1 % del resto della provincia sempre nel settore costruzioni, mentre il manifatturiero ed il terziario pesano meno rispetto al dato provinciale con un 8,7% contro il dato provinciale del 10,8% e di un 33,5% di imprese del terziario contro il 56,3% della provincia di Ancona.

Nel Comune di Sassoferrato negli ultimi dodici mesi I trimestre 2012, I trimestre 2013, la diminuzione del numero d’imprese attive risulta particolarmente decisa ( -25 imprese –3,2%), molto di più di quella riferita all’intero ambito provinciale ( – 0,74%) e ai comuni dell’area di Fabriano ( -0,3%). Fortemente marcato il calo del manifatturiero con un – 8,3% delle imprese attive rispetto al dato della provincia che ha fatto registrare un – 1,2%. Interessante il dato che riguarda le imprese delle costruzioni dove sostanzialmente c’è una tenuta con uno spostamento dalle imprese di costruzioni edifici – 5 imprese ad un + 5 che fanno registrare le imprese dei lavori specializzati.

CNA ZONA FABRIANO

Previous post:

Next post:


CNA provinciale di Ancona
Via Umani 1/A - 60131 Ancona
Tel. 071 286081 - Fax 071 2868045/6 - email: info@an.cna.it
C.F. 80007970421 - Tutti i diritti riservati - Privacy Policy - Informativa utilizzo cookies

Powered by Sixtema Spa