Dai prodotti siderurgici alle mascherine in ultramicrofibra

24 giugno 2020

in Artigiani eccellenti

Quando lo spirito imprenditoriale di Fratubi crea valore per tutto il territorio

Cosa unisce un prodotto siderurgico ed una mascherina? La passione artigiana, il territorio e la voglia di non fermarsi. Sono infatti queste i motori che hanno spinto Leonardo Mezzabotta e l’azienda Fratubi di Ancona ad affrontare l’emergenza COVID-19 con spirito di impresa. Dalle proprie relazioni e dall’esperienza sul tema sicurezza, Fratubi fin dai primi giorni della pandemia ha cercato una soluzione alla grave crisi sanitaria e alla carenza di dispositivi di protezione per le persone.

Un’esperienza quella di Fratubi che è fatta in particolar modo di sicurezza, soprattutto in particolari luoghi di lavoro dove la protezione personale è fondamentale. Dal rapporto con il mondo tessile, Fratubi ha elaborato assieme ad alcuni partner del territorio, una mascherina unica nel suo genere. Prodotta in Ultramicrofibra, certificata Oeko-Tex e soprattutto BFE (la certificazione più importante per una mascherina DPI), il prodotto realizzato da Fratubi è totalmente ecologico, smaltibile come un tessuto qualsiasi e lavabile fino a 10 volte. Ma il prodotto di Fratubi non è solo questo, è anche il simbolo di una filiera di qualità sul territorio della provincia di Ancona. L

a mascherina nasce infatti da una filiera di piccole eccellenze della provincia di Ancona: un’azienda abile nella lavorazione dell’ultramicrofibra, una tessile che produce jeans per grandi brand della moda e la nostra, una realtà esperta nella commercializzazione di prodotti siderurgici ed uno scatolificio.

Per maggiori informazioni www.fratubi.it

Previous post:

Next post:


CNA provinciale di Ancona
Via Umani 1/A - 60131 Ancona
Tel. 071 286081 - Fax 071 2868045/6 - email: info@an.cna.it
C.F. 80007970421 - Tutti i diritti riservati - Privacy Policy - Informativa utilizzo cookies

Powered by Sixtema Spa