EBAM Marche – Prestazioni 2016

1 giugno 2016

in Paghe

Tutte le imprese aderenti all’Ente Bilaterale delle Marche (EBAM), hanno ricevuto il manuale delle prestazioni sia di livello “A” sia di livello “B” anno 2016.

Le prestazioni di livello “A”,  non ancora attive
, sono in attesa delle indicazioni operative e procedurali, che verranno diramate dal Fondo di Solidarietà Bilaterale dell’Artigianato “FSBA” (**) e sono:
ASSEGNO DI SOLIDARIETA’ – D.lgs 148 – art. 27;
SOSPENSIONI ATTIVITA’ LAVORATIVA  IN COSTANZA DI RAPPORTO DI LAVORO – D.lgs 148 art. 27.

(**)  FSBA: il Fondo di Solidarietà Bilaterale Artigianato è partito da gennaio 2016 è il nuovo sistema di sostegno per i lavoratori delle imprese artigiane.  

Le prestazioni di livello “B” hanno subito modifiche nei seguenti interventi:

OCCUPAZIONE AGGIUNTIVA: contributo del 20% in conto capitale. Abbattimento di 2 punti del tasso di interesse (triennale) di leasing in mancanza di altri contributi privati o pubblici. Certificazione dei sistemi di qualità ISO 9000 e successivi con un massimale complessivo di 4.000 euro in 36 mesi;

INNOVAZIONE TECNOLOGICA AMBIENTE E SICUREZZA: contributo del 20% in conto capitale. Abbattimento di 2 punti del tasso di interesse (triennale) di leasing in mancanza di altri contributi privati o pubblici. Certificazione dei sistemi di qualità ISO 9000 e successivi con un massimale complessivo di 4.000 euro in 36 mesi;

SUSSIDIO PER TESTI SCOLASTICI: contributo di 200 euro per l’acquisto di testi scolasti ISEE 26.000;

CONTRIBUTO FREQUENZA ASILI NIDO: contributo di 500 euro nell’anno 2016 ISEE 26.000

Sono rimasti invariati gli altri interventi:

CALAMITA’ NATURALI: contributo pari al 20% fino ad un massimo di 8.000 euro per il ripristino dell’attività lavorativa;

FORMAZIONE ALLE IMPRESE DI SERVIZIO: contributo del 70% della spesa sostenuta con un massimale complessivo di 500 euro in 24 mesi;

CONTRIBUTO FORMAZIONE SICUREZZA LAVORO: contributo del 50% della spesa sostenuta nell’anno solare fino a un massimo di 70 euro per addetto e per un numero non superiore a due lavoratori per impresa;

CONTRIBUTO QUOTA ADDIZIONALE INPS PER CIG IN DEROGA: contributo del 50 per cento dei costi sostenuti fino con un massimale di 270 euro per anno solare;

ASSEGNO STUDIO: contributo di 400 euro al conseguimento del diploma di maturità con votazione minima di 80/100. Contributo di 500 euro al conseguimento della laurea triennale che deve avvenire entro 4 anni dalla prima iscrizione. Contributo di 750 euro al conseguimento della laurea specialistica che deve avvenire entro tre anni dalla prima iscrizione. Contributo di 1.250 euro al conseguimento della laurea a ciclo unico se avvenuto entro 6 o 7 anni dalla prima iscrizione;

CONTRIBUTO SANITARIO: contributo del 10% fino a max 700 euro per spesa sanitaria superiore a 1.500 euro.

SCADENZE PER RICHIEDERE LE PRESTAZIONI
Le prestazioni regionali di livello “B” saranno erogate dall’EBAM, previa verifica della regolarità della documentazione e dei versamenti delle quote negli ultimi 30 mesi,  in due distinti periodi:

entro il 31/10/2016 per gli eventi accaduti nel corso del I semestre 2016 e con domanda presentata entro il 31/07/2016;
entro il 31/03/2017 per gli eventi accaduti nel corso del II semestre 2016 e con domanda presentata entro il 31/01/2017. Entro e non oltre tale data potranno essere presentate domande relative ad eventi accaduti il I semestre 2016.

Info: emenghini@an.cna.it

Previous post:

Next post:


CNA provinciale di Ancona
Via Umani 1/A - 60131 Ancona
Tel. 071 286081 - Fax 071 2868045/6 - email: info@an.cna.it
C.F. 80007970421 - Tutti i diritti riservati - Privacy Policy - Informativa utilizzo cookies

Powered by Sixtema Spa