Festeggiamo facendo del bene. Perché giochiamo contro la NIC

13 settembre 2015

in Comunicati stampa

di Massimiliano Santini
Direttore CNA Provincia Ancona

Massimiliano Santini_2014Noi camminiamo, vediamo, parliamo, ci muoviamo, facciamo cose che ci sembrano scontate. C’è chi non può perché vive una condizione che gli impedisce di fare anche ciò che sembra più semplice. Queste persone hanno bisogno dell’aiuto di tutti noi.

Un’Associazione come la Cna, che vive fortemente ancorata al territorio che la ospita, non può essere immune a questi richiami ed è per questo che mesi fa, quando abbiamo iniziato a pensare a che fare e organizzare per celebrare al meglio l’anno del nostro 70esimo, abbiamo maturato la consapevolezza che qualunque cosa avessimo promosso, non poteva slegarsi dalla solidarietà.

Pensando ad una festa, uno spettacolo, un evento che avesse radici solide con la solidarietà, non potevamo non pensare alla Nazionale Italiana Cantanti. E così ci siamo messi in gioco, in tutti i sensi.

L’11 ottobre scenderemo in campo contro la NIC, a Jesi, a favore di: Lega del Filo d’Oro di Osimo, IOM di Jesi e Orizzonte Autonomia di Camerano, tre associazioni che svolgono un ruolo di fondamentale importanza nell’assistenza, cura e sostegno alle fasce deboli e alle loro famiglie.

Un sentito grazie al Comune di Jesi e all’assessore allo sport Ugo Coltorti per l’ospitalità e la collaborazione all’organizzazione dell’evento. Jesi si è dimostrata di una sensibilità infinita nell’accogliere la nostra proposta, che ha un solo obiettivo: fare una grande beneficenza sul territorio.

L’appello dunque è uno solo: riempire tutti i 5000 posti dello stadio!

Contiamo su tutti voi, per fare grandi i nostri cuori e dare valore alle nostre azioni.

Previous post:

Next post:


CNA provinciale di Ancona
Via Umani 1/A - 60131 Ancona
Tel. 071 286081 - Fax 071 2868045/6 - email: info@an.cna.it
C.F. 80007970421 - Tutti i diritti riservati - Privacy Policy - Informativa utilizzo cookies

Powered by Sixtema Spa