Il Comune di Falconara attiva delle misure di contenimento degli effetti economici post lockdown

30 settembre 2020

in Comunicati stampa

Encomiabile attivismo del comune di Falconara a supporto di cittadini ed imprese in uno dei momenti più critici/difficili della nostra epoca tra emergenza sanitarie e crisi economica.

Pur tra le difficoltà di una delle peggiori situazioni di bilancio ereditata dalle precedenti amministrazioni l’attuale giunta ha saputo trovare nelle pieghe della programmazione economica risorse per attivare misure di contenimento degli effetti economici del lockdown.

Le misure a cui la CNA plaude: azzeramento della tassa sulla pubblicità per tutto il 2020 per molte attività, individuazione di ulteriori aree pubbliche per i dehors delle attività di somministrazione a canone zero dal 1 maggio a fine 2020, stessa misura per il canone di occupazione del suolo pubblico per il commercio ambulante, in ultimo il vigente bando per un contributo alle imprese nate nell’ultimo anno e quindi con investimenti recenti e attività subito bloccata dall’emergenza sanitaria.

Soprattutto tanta attenzione nei confronti della Comunità e costante confronto con gli imprenditori e le associazioni di rappresentanza dove ognuno ha fatto la sua parte per assicurare i migliori risultati ottenibili nel frangente.

Previous post:

Next post:


CNA provinciale di Ancona
Via Umani 1/A - 60131 Ancona
Tel. 071 286081 - Fax 071 2868045/6 - email: info@an.cna.it
C.F. 80007970421 - Tutti i diritti riservati - Privacy Policy - Informativa utilizzo cookies

Powered by Sixtema Spa