Manutenzione stradale Ancona: ok via Conca e SS16, ma per via della Loggia siamo ancora lontani!

7 dicembre 2016

in Comunicati stampa

La presidenza della CNA di Ancona ha incontrato l’assessore Foresi per discutere dello stato delle opere di manutenzione stradale e trovare soluzioni per migliorare il traffico cittadino.

CNA_Foresi dic 2016Foresi ha esordito facendo il bilancio dei lavori programmati dal 2015 al 2017: nel 2015 sono stati eseguiti lavori per 3 milioni e mezzo (giunti Asse Nord – Sud, rotatoria stazione, Poggio, etc.), nel 2016 sono stati impegnati 4 milioni e mezzo (Viale, via Bianchi – piazza Diaz, etc.), mentre nel 2017 si prevedono 3.600.000 euro per la realizzazione della rotatoria di via Conca, via Piave, corso Stamira e via Caduti del Lavoro. Infine, per quanto concerne la zona nord di Ancona, l’assessore ha annunciato il raddoppio della statale SS16 da parte dell’Anas nel tratto tra Torrette e la caffetteria.

La presidenza ha espresso soddisfazione per i lavori del 2017 in programma, con alcune problematicità che non potevano più essere trascurate, ma soprattutto per la realizzazione della doppia corsia nella statale SS16 nel tratto di Torrette che si aggiunge ai lavori del lungomare nord e della rotatoria di via Conca. Una soluzione auspicata dalla Cna per cercare di facilitare l’uscita dei mezzi pesanti a nord della città.

Più complesso, invece, il confronto su via della Loggia. Su questo punto il presidente della CNA Loredana Giacomini ritiene fondamentale che il nuovo progetto del Water Front sia accompagnato anche da una soluzione sulla viabilità, altrimenti rischia di essere un progetto incompiuto in un elemento fondamentale. La presidente della CNA ha anche individuato come elemento di confronto la destinazione dell’Istituto Nautico, un elemento che doveva avere una soluzione all’interno del progetto in questione, soprattutto alla luce dell’impatto negativo che suscita.

L’assessore ha specificato che la viabilità nella zona di via della Loggia è di difficile soluzione, perché legata all’autorità portuale: occorrerebbe un senso unico di entrata per via della Loggia ed una uscita nella zona portuale. Vi sono problematiche legate alle competenze e alle difficoltà tecniche (dislivelli). Per quanto concerne invece il Nautico è intenzione dell’amministrazione comunale trasferire l’istituto ed ipotizzare la costruzione di un parcheggio per sopperire alla cancellazione di quelli previsti per la scalinata di palazzo degli Anziani.

Nella foto: la presidenza CNA Ancona con l’assessore Foresi (da sx: Paolo Stefanelli, Angela Pezzuto, Loredana Giacomini (presidente), Ass. Stefano Foresi, Andrea Cantori (segretario Cna).

CNA Ancona

Previous post:

Next post:


CNA provinciale di Ancona
Via Umani 1/A - 60131 Ancona
Tel. 071 286081 - Fax 071 2868045/6 - email: info@an.cna.it
C.F. 80007970421 - Tutti i diritti riservati - Privacy Policy - Informativa utilizzo cookies

Powered by Sixtema Spa