Moldavia e Georgia più vicine grazie a CNA

20 dicembre 2016

in Comunicati stampa

Incontri, contatti, opportunità per un export più vicino: entra nel vivo l’attività della Cna di Ancona in qualità di esperto nell’ambito del progetto East Invest. Grazie a questo ruolo, Cna può avviare, a beneficio delle imprese, relazioni con importanti partner quali associazioni di imprenditori, camere di commercio e centri a sostegno delle aziende in un’area geografica estremamente interessante che comprende Armenia, Azerbaijan, Bielorussia, Georgia, Moldavia e Ucraina.

Nei giorni scorsi, sono state ospiti della Cna, prima Ludmila Pascal della Camera di Commercio Nazionale della Moldavia, in seguito Irma Khvedeliani, una imprenditrice della Georgia, membro della giunta della camera di commercio nazionale georgiana.

Affiancate dalla responsabile export Cna Ancona Lucia Trenta, le due ospiti hanno potuto conoscere nel dettaglio tutte le strutture del sistema Cna e le sue società, incontrato gli stakeholder del territorio, quali la Camera di Commercio di Ancona.

Inoltre, la Khvedeliani ha partecipato al B2B settore contract prendendo atto di come Cna e Marchet organizzano gli incontri tra imprenditori marchigiani e operatori esteri, in questo caso provenienti dal medio oriente.

“Questa esperienza – dichiara Lucia Trenta – è stata sicuramente un’ottima occasione di conoscenza reciproca che ha posto le basi per una futura collaborazione, a tutto vantaggio delle imprese che possono così trovare nuovi sbocchi”.

Ufficio Stampa: DANIELA GIACCHETTI

Previous post:

Next post:


CNA provinciale di Ancona
Via Umani 1/A - 60131 Ancona
Tel. 071 286081 - Fax 071 2868045/6 - email: info@an.cna.it
C.F. 80007970421 - Tutti i diritti riservati - Privacy Policy - Informativa utilizzo cookies

Powered by Sixtema Spa