“Niente viene regalato, i risultati si conquistano” – Loredana Morici, comunicatrice

18 aprile 2016

in Artigiani eccellenti

SPECIALE: LE DONNE DELLA CNA

loredana-morici-1Passione, perseveranza, specializzazione ma anche olio di gomito.
Questo contraddistingue la formazione di Loredana Morici, classe ’82, che a Jesi si occupa di ICT, strategia e comunicazione.

Ha iniziato presto, Loredana: “Non credo in generale alle cose facili – racconta – facile e difficile dipendono spesso dall’impegno e/o dai risultati che cerchiamo/vogliamo. E’ stato facile capire fin da subito che avrei voluto fare questo lavoro ma non mi è stato regalato. Ho iniziato a lavorare già dal primo superiore per poter finanziare la mia formazione e fare di necessità virtù è stata la mia fortuna più grande. Mi ha permesso di crescere anzitutto come persona imparando a non dare niente per scontato e a capire quanto importante sia apprezzare sempre fino in fondo tutte le cose che abbiamo. Non bisogna mai abbattersi perché se i nostri sentimenti sono sinceri, con umiltà, costanza e determinazione, possiamo sempre raggiungere i risultati che cerchiamo”.

Loredana si occupa dunque di comunicazione da 15 anni, dopo esperienze maturate sia nel campo commerciale sia in ambito tecnico con specializzazioni nel marketing e nello sviluppo applicativo.
Formazione, ricerca e studio – dice – sono alcuni cardini principali in un settore in continuo aggiornamento come quello della comunicazione. Questo aspetto è fortemente stimolante perché presuppone continua innovazione e crescita professionale così da poter essere sempre il giusto punto di riferimento per start-up, professionisti, PMI o PA, che vogliono assicurarsi una comunicazione adeguata e mirata, rispetto alle proprie esigenze e al mercato di riferimento”.

Loredana è anche appassionata di fotografia e di storia dei segni: “Il mio lavoro, la passione per lo stesso e il metodo con cui lo approccio parte da qui: da noi, dalla nostra storia, da chi siamo e da come ci siamo arrivati”.
Spesso il nostro lavoro – ci racconta, infine – non è riconosciuto come una professione. Si tende a pensare che sia più una questione di fantasia, estro o immaginazione ma questo significherebbe fare a caso e fortunatamente non è così! L’artista che dipinge la sua tela ovviamente non lo fa buttando pennellate a caso, ma seguendo un disegno ben preciso. E lo stesso è nella comunicazione. Soprattutto per i giovani, lavorare in questo momento in Italia è davvero difficile, ma è molto importante vincere la sfida e fare il possibile trasformare le nostre competenze e le nostre passioni nella vera ricchezza del nostro Paese”.

Ufficio Stampa: DANIELA GIACCHETTI

Previous post:

Next post:


CNA provinciale di Ancona
Via Umani 1/A - 60131 Ancona
Tel. 071 286081 - Fax 071 2868045/6 - email: info@an.cna.it
C.F. 80007970421 - Tutti i diritti riservati - Privacy Policy - Informativa utilizzo cookies

Powered by Sixtema Spa