Park San Martino: per CNA una opportunità

25 luglio 2019

in Comunicati stampa

“Il centro storico di Ancona necessita di nuovi parcheggi. E’ un dato di fatto”.

Parola di Cna Ancona che in una nota precisa: “fatta questa doverosa premessa, sorgono spontanee alcune domande. In primo luogo: è meglio sopportare l’andirivieni di centinaia di auto che si muovono in città per trovare parcheggio oppure dargli la possibilità di farlo dedicandogli una struttura? Ancora: perché opporsi ad una riqualificazione urbana che permetterebbe di costruire un’attività sostenibile economicamente? Infine: possiamo realizzare strutture che permettano di migliorare la vivibilità dei nostri centri storici e non incidano sull’ambiente?

Riteniamo necessario il progetto di un altro parcheggio nel centro di Ancona, individuato nell’ex caserma San Martino, per dare una risposta necessaria al traffico che in alcuni periodi della giornata e in alcuni periodi dell’anno è estremamente elevato. Questa soluzione permetterà anche di inquinare meno e di offrire una facilitazione ai visitatori del centro. Altro importante elemento che apprezziamo è la riqualificazione dell’edificio: in un momento in cui Ancona presenta molte strutture che necessitano di una nuova funzione, riconvertire l’edificio in un parcheggio, con ascensori al servizio della città e con un’attività economicamente sostenibile, ci sembra un’opportunità da cogliere al volo.

Tutto ciò rappresenta sicuramente una sfida per l’amministrazione e la città, perché è evidente che il progetto dovrà coniugare le varie necessità che si stanno prospettando (fornire un numero di posti auto adeguato, coprire i costi, dotare l’edificio di ascensori di risalita per i residenti, permettere la fluidità del traffico in entrata e in uscita), e per tale ragione riteniamo che il percorso intrapreso dell’idea progettuale sia molto positivo”.

“I vantaggi derivanti da questo nuovo parcheggio sono molti – commenta Loredana Giacomini, presidente della Cna di Ancona – e rappresentano un’opportunità che, secondo noi, va colta. Certamente capiamo le preoccupazione dei residenti, ma in ogni opera ci sono dei rischi che vanno presi in considerazione e che possono essere mitigati oppure risolti con accorgimenti tecnici. Riteniamo quindi sbagliato dire no a prescindere perché si perde in partenza. Questa città ha dimostrato più volte di poter costruire, cogliendo le opportunità e coniugando i tanti interessi diversi che possono presentarsi. Per questo pensiamo che il nuovo parcheggio rappresenti una necessità per il traffico, un’opportunità economica da cogliere e una prova per la nostra città che si può e si deve affrontare”. 

CNA Ancona

 

 

Previous post:

Next post:


CNA provinciale di Ancona
Via Umani 1/A - 60131 Ancona
Tel. 071 286081 - Fax 071 2868045/6 - email: info@an.cna.it
C.F. 80007970421 - Tutti i diritti riservati - Privacy Policy - Informativa utilizzo cookies

Powered by Sixtema Spa