FIRMA DIGITALE

homepage normativa servizio diffusione/rinnovo software links utili contattaci
Richiedi subito la tua Smart Card

La società Infocamere, che è stata riconosciuta dall’Aipa come Certification Authority per conto del sistema camerale, si avvale della Camera di Commercio quale ufficio di registrazione per il rilascio della smart card ai soggetti che ne facciano richiesta.
Dal 9 dicembre 2002 tutte le imprese costituite in forma di società di capitali o di persona devono per legge trasmettere le denunce al Registro delle Imprese su supporto informatico o in via telematica.
Per la trasmissione in via telematica, i titolari di cariche o qualifiche societarie (presidenti, amministratori, sindaci per le società di capitali e soci per le società di persona) devono essere in possesso della smart card, dispositivo di firma digitale che garantisce l’unicità e l’autenticità di atti e denunce inviati.
Il coinvolgimento della Camera in questa operazione rientra nelle funzioni di “supporto e promozione degli interessi generali delle imprese” e si configura come elemento innovativo nell’azione istituzionale dell’ente sul territorio, nell’ottica di una gestione ottimale del Registro Imprese telematizzato.
Il badge contenente la firma digitale diventa quindi il “documento” più importante che una persona possa possedere perché consente di identificare questi siano presenti. Al fine di incentivare il rilascio di questo strumento, valido peraltro in tutte le transazioni pubblico/private, i dispositivi di firma digitale sono rilasciati dalla Camera, anche presso le sue sedi periferiche di Jesi e Fabriano, e, attraverso i mandati di registrazione anche per il tramite delle Associazioni di Categoria e professionisti.
Questa Camera di commercio ha da tempo attivato le procedure di rilascio della smart card, ha organizzato nel contempo un corposo numero di seminari rivolti agli “utenti privilegiati” (notai, dottori commercialisti, ragionieri, agenzie di pratiche, Associazioni di Categoria) e finalizzati alla formazione sull’uso del programma denominato “Fedra” per la compilazione della pratica informatica.
Tuttavia si deve constatare che il processo comporta anche l’uso di altri software e la trattazione di aspetti tecnici, pratici e giuridici della rivoluzione in atto, imponendo, quindi, ancora una pesante ed incisiva opera di formazione sulle imprese.
E’ questa la ragione per cui la Camera si avvale di partners preziosi quali sono le Associazioni di Categoria che per la loro peculiarità, la dislocazione territoriale, arrivano fino alla singola piccola/ piccolissima impresa.

 


CNA provinciale di Ancona
Via Umani 1/A - 60131 Ancona
Tel. 071 286081 - Fax 071 2868045/6 - email: info@an.cna.it
C.F. 80007970421 - Tutti i diritti riservati - Privacy Policy - Informativa utilizzo cookies

Powered by Sixtema Spa