Santini: “Vogliamo una Manovra lucida e coraggiosa”

31 ottobre 2019

in Comunicati stampa

Il risultato ottenuto dalla campagna di ascolto, avviata per arrivare all’Assemblea Nazionale CNA consapevoli delle esigenze degli imprenditori, ci preoccupa. C’è un clima di preoccupazione diffuso, ampio e trasversale tra settori economici: è necessaria una manovra economica lucida, coraggiosa e lungimirante, con dei filoni di intervento chiari e condivisi e una serie di provvedimenti coerenti e consapevoli della situazione, tenendo conto delle priorità segnalate dalle imprese coinvolte nell’indagine CNA.

Spiccano, tra i bisogni: il taglio della burocrazia (62,8%), la neutralizzazione dell’aumento dell’IVA (51,9%), la riforma fiscale (45%). Ultimo posto per l’introduzione del salario minimo (2,3%), che la CNA ha più volte definito un falso problema. Personale qualificato e formazione sono le priorità su cui le aziende vogliono investire. I nodi strategici sui quali il Governo deve lavorare, non lasciano spazio a dubbi. Non dimentichiamoci che la stretta nelle concessioni di credito ha reso il mercato asfittico e rischia di decretare la morte di molte micro e piccole imprese a corto di liquidità pur in possesso di una visione di lungo periodo.

di Massimiliano Santini
Direttore CNA Territoriale di Ancona

Previous post:

Next post:


CNA provinciale di Ancona
Via Umani 1/A - 60131 Ancona
Tel. 071 286081 - Fax 071 2868045/6 - email: info@an.cna.it
C.F. 80007970421 - Tutti i diritti riservati - Privacy Policy - Informativa utilizzo cookies

Powered by Sixtema Spa