Sisma: Imprese e Professionisti per una ricostruzione di qualità

22 maggio 2017

in Comunicati stampa

Un impegno civico, che da un lato può creare lavoro e occupazione, ma che soprattutto vuol essere di sostegno al nostro territorio martoriato dal sisma, con l’intento di farlo rinascere e tornare ad essere quel polo di attrazione che è sempre stato e che merita di continuare ad essere.

Con questo presupposto nasce, tra Cna, imprese della costruzione e Ordini dei professionisti, un tavolo di coordinamento che si propone come punto di interlocuzione costante con gli organi istituzionali per garantire i migliori risultati per il sistema Marche: cittadini, imprese, professionisti.

Il tutto nasce dalla consapevolezza che il post sisma, nelle Marche come altrove, richiede interventi rapidi ma soprattutto di qualità. La popolazione ha bisogno che vengano superate le attuali lentezze con cui il post emergenza viene affrontato e le imprese possono rispondere a questa esigenza in collaborazione con gli ordini dei professionisti del settore.

Quindi Cna Costruzioni della provincia di Ancona, con gli Ordini e Collegi Professionali di ingegneri, architetti, geometri e geologi, intendono individuare percorsi congiunti tra imprese e professionisti del nostro territorio nella condivisa volontà di “fare sistema” per mettersi a disposizione delle aree colpite dal sisma. La necessità prioritaria è quella di un aggiornamento “reale dello stato dell’arte” e normativo (diverse le ordinanze succedutesi e ancora alcune in via di essere deliberate).

Queste questioni di grandissima attualità, saranno affrontate in una tavola rotonda mercoledì 24 maggio alle ore 15 ad Ancona (sala convegni Fgci di via Schiavoni). Presenti tutti gli esponenti di Cna, imprese della costruzione, ordini professionali e istituzioni. Gli interventi saranno moderati dal giornalista Paolo Marconi.

“Con questo progetto – spiega Matteo Sticozzi, presidente provinciale Cna Costruzioni – non intendiamo lucrare e fare business, sia ben chiaro. Intendiamo prioritariamente renderci partecipi del nostro territorio con un progetto civico di ampio respiro. Per questo diamo vita ad un coordinamento sul tema sisma facendo squadra con tutti gli attori interessati. L’obiettivo è offrire ricostruzione di qualità, nei tempi il più possibile adeguati”.

Al termine della tavola rotonda si terrà l’assemblea elettiva di Cna Costruzioni della provincia di Ancona, con il rinnovo degli organismi dirigenti.

Ufficio Stampa: DANIELA GIACCHETTI

Previous post:

Next post:


CNA provinciale di Ancona
Via Umani 1/A - 60131 Ancona
Tel. 071 286081 - Fax 071 2868045/6 - email: info@an.cna.it
C.F. 80007970421 - Tutti i diritti riservati - Privacy Policy - Informativa utilizzo cookies

Powered by Sixtema Spa