Tattoo, la CNA garantisce la formazione professionale

9 ottobre 2017

in Comunicati stampa

Partito ad Ancona con 17 allievi il primo corso delle Marche, una tutela in più per chi intende tatuarsi

Al giorno d’oggi, ormai quasi tutti hanno almeno un tatuaggio, un’emozione, un significato personale impresso ad inchiostro sul proprio corpo.
Ed è cosa ben nota che farsi imprimere un tatuaggio non è un’operazione esente da rischi per la salute, per questo è necessario affidarsi a professionisti seri, preparati, che rispettano le norme previste per l’esercizio di tale attività.
Cna lo sa bene, e garantisce per i suoi operatori al punto tale che è la prima associazione di categoria ad aver avviato, in tutta la regione Marche, un corso di qualificazione professionale, obbligatorio per poter esercitare l’attività.

“Tutti gli operatori che esercitano attività di tatuaggio, piercing e dermopigmentazione – spiega Fausto Bianchelli, responsabile Cna Benessere e Sanità di Ancona – ai sensi della Legge Regionale n. 38/2013 che disciplina la figura professionale, e dei relativi Regolamenti attuativi regionali, sono stati chiamati a mettersi in regola. In sostanza, chi intende avviare una nuova attività di tatuaggio/piercing/dermopigmentazione deve frequentare un corso professionale di 700 ore complessive con relativa prova di esame finale davanti ad una commissione regionale. Coloro, invece, che alla data di entrata in vigore della Legge e del relativo Regolamento, già esercitavano l’attività, devono frequentare un corso di aggiornamento obbligatorio di complessive 90 ore, con esame finale di qualifica, da svolgersi entro due anni dall’entrata in vigore del Regolamento n°445/2016, quindi entro maggio 2018”.

Cna Benessere e Sanità di Ancona, in collaborazione con il suo ente di formazione accreditato Formart Marche, è quindi la prima, come dicevamo in tutta la regione, ad avere avviato il corso di qualificazione, che garantisce serietà, competenza e professionalità degli operatori, di conseguenza la salute dei clienti.
Il corso si sta svolgendo ad Ancona ed è iniziato il 25 settembre scorso. Autorizzato dalla Regione Marche, promosso da Cna e Formart, si tiene in collaborazione con la Scuola Charme. Prevede lezioni teoriche, pratiche ed attività di stage. Per svolgere l’attività di tatuatore, i corsisti dovranno superare l’esame finale. Sono ben 17 gli iscritti.

Cna annuncia che seguiranno altri corsi (vista la richiesta), nonché i corsi di 90 ore di aggiornamento, sempre ai sensi dei regolamenti regionali, rivolti a coloro che sono già in attività.

Ufficio Stampa: DANIELA GIACCHETTI


 

 

Previous post:

Next post:


CNA provinciale di Ancona
Via Umani 1/A - 60131 Ancona
Tel. 071 286081 - Fax 071 2868045/6 - email: info@an.cna.it
C.F. 80007970421 - Tutti i diritti riservati - Privacy Policy - Informativa utilizzo cookies

Powered by Sixtema Spa