Terremoto in Nepal: anche CNA in apprensione per Antonini

27 aprile 2015

in Comunicati stampa

Lo speleologo anconetano disperso dopo il terremoto è da anni collaboratore di Cna Tecnoquality

Anche la Cna provinciale di Ancona sta seguendo in queste ore con grande apprensione le notizie che giungono dal Nepal, colpito dal grave evento calamitoso.

In particolare, la Cna è vicina alla famiglia dello speleologo anconetano Giuseppe Antonini, detto Pino, che da anni è un valido collaboratore di Cna Tecno Quality, la società del sistema Cna che si occupa di ambiente, sicurezza, qualità e igiene degli alimenti.

“Con Pino e data la sua esperienza di istruttore e formatore – dichiara il responsabile di Cna Tecnoquality Alessandro Molitari – abbiamo realizzato numerosi corsi di formazione per addetti ai lavori in quota, l’ultimo dei quali giusto il mese scorso, in collaborazione con l’Università Politecnica delle Marche all’interno del progetto West Lab”.

“Tutti noi siamo veramente in ansia per quanto sta succedendo – conclude Molitari – ed attendiamo speranzosi buone notizie sul ritrovamento di Pino”.

 

UFFICIO STAMPA: DANIELA GIACCHETTI

Previous post:

Next post:


CNA provinciale di Ancona
Via Umani 1/A - 60131 Ancona
Tel. 071 286081 - Fax 071 2868045/6 - email: info@an.cna.it
C.F. 80007970421 - Tutti i diritti riservati - Privacy Policy - Informativa utilizzo cookies

Powered by Sixtema Spa