Tiranti (CNA): “Ridateci la politica vera”

9 gennaio 2014

in Comunicati stampa

Basta bla bla e sobillatori di masse, spazio a persone responsabili in grado di costruire progetti condivisi con le parti sociali per la crescita ed il benessere diffuso

 di Marco Tiranti, Presidente CNA Provincia Ancona

 
Ci lasciamo alle spalle un 2013 da dimenticare: il peggior anno per l’economia del nostro Paese e per le nostre aziende.

Marco TirantiDurante gli ultimi dodici mesi abbiamo assistito a molti fatti drammatici: imprenditori messi alle strette da difficoltà economiche che non hanno sopportato l’umiliazione di dire ai propri dipendenti che era tutto finito, spinti dalla disperazione a gesti estremi, o ancora coloro che non riuscendo più ad arrivare a fine mese si sono tolti la vita.

La crisi economica che ci affligge da alcuni anni è la più grave dal dopoguerra ad oggi, e, come detto, ha anche condotto alla privazione di ciò che per un essere umano è la cosa più preziosa: la  vita.

In un contesto così drammatico, un ruolo chiave è stato svolto dagli istituti di credito che, finanziando in maniera spropositata la grande impresa o i cosiddetti “amici degli amici”, ora navigano in acque molto turbolente, riversando il peso di tale difficoltà sulle piccole imprese e sui i risparmiatori con continui aumenti dei costi di gestione dei conti, ristrettezze nel rilasciare finanziamenti, o con un costo del denaro troppo alto quando vengono rilasciati.

Su come uscire da questa situazione ognuno di noi, cittadini, enti, associazioni, può dire la sua riempiendo pagine bianche di inchiostro, offrendo le soluzioni più svariate, senza però ottenere nessun risultato se non si parte dal lato giusto.

Il nostro Paese è stato colpito dalla crisi nella stessa misura di tutti gli altri Paesi europei, ma subisce gli effetti più travolgenti. Ciò accade perché manca una classe dirigente politica adeguata e tale assenza  ha fatto  peggiorare la situazione.

In Germania un governo di larghe intese funziona e produce risultati, anzi, trae profitto dalla situazione critica, riuscendo a generare provvedimenti magari impopolari ma utili alla collettività, difendendo posti di lavoro, trattando con i lavoratori.

Il nostro governo di larghe intese è invece continuamente sotto attacco, ogni giorno in bilico tra la vita e la morte.

La Cna ritiene che le priorità in questo momento siano: in primis, mettere in sicurezza i conti dello Stato tagliando tutte quelle spese assurde di cui si può senza dubbio fare a meno; riportare gli stipendi di tutti i livelli amministrativi a quote più ragionevoli, adeguandoli al momento storico in cui viviamo; adeguare le pensioni e i contributi di solidarietà, che attualmente sembrano uno schiaffo morale dato a chi non riesce ad arrivare a fine mese.

Altra grande priorità: la legge elettorale. Occorre un sistema chiaro, semplice, con le preferenze; chi si mette in gioco deve confrontarsi con il proprio elettorato e convincerlo a farsi eleggere. Basta con i giochi di palazzo, si deve capire chiaramente qual è la coalizione vincente e a chi spetta governare.

Ci preoccupiamo molto, noi della Cna, quando sentiamo certe dichiarazioni da parte di alcuni capi di partito, che ritengono che in questo momento difficile la cosa migliore sia andare al voto, dimenticandosi totalmente che lo stato di confusione, di ingovernabilità in cui il Paese si trova deriva proprio da una legge elettorale assurda, inventata di sana pianta dal parlamento. Ma ancora di più ci preoccupiamo quando qualcuno incita la folla in maniera irresponsabile verso il disordine pubblico.

Noi della Cna prendiamo le distanze da questi movimenti o partiti, perché vogliamo la politica vera, fatta da persone responsabili in grado di costruire progetti condivisi con le parti sociali per la crescita ed il benessere diffuso.

Previous post:

Next post:


CNA provinciale di Ancona
Via Umani 1/A - 60131 Ancona
Tel. 071 286081 - Fax 071 2868045/6 - email: info@an.cna.it
C.F. 80007970421 - Tutti i diritti riservati - Privacy Policy - Informativa utilizzo cookies

Powered by Sixtema Spa