Organizzazione

Il Presidente

Maurizio Paradisi

Il Presidente è eletto dall’ Assemblea tra le imprenditrici e gli imprenditori associati alla CNA di Ancona, secondo i criteri stabiliti dal Regolamento. Il Presidente ha la rappresentanza politica della Associazione Territoriale di Ancona, ha potere di impulso e di vigilanza sul buon andamento della CNA Associazione Territoriale di Ancona, rappresenta la sintesi del sistema CNA Associazione Territoriale di Ancona, ne esprime le caratteristiche peculiari e la rappresentanza nelle sedi pubbliche e istituzionali

 

 

Il Direttore


Massimiliano Santini

Il Direttore Generale viene nominato dalla Direzione su proposta della Presidenza, e risponde del suo operato alla Direzione stessa. È responsabile del funzionamento della struttura della CNA Territoriale e sovrintende a tutte le aree e funzioni della stessa. Propone alla Presidenza Territoriale il Piano strategico annuale e/o poliennale della CNA Territoriale di Ancona, sovrintende alla gestione amministrativa e finanziaria di CNA Territoriale e presenta alla Presidenza il bilancio preventivo e quello consuntivo ed è responsabile dell’attuazione delle decisioni degli organi provinciali

 

 

L’Assemblea
È costituita dalla totalità degli associati e ha il compito di definire le linee di politica sindacale locale e per concorrere alla definizione delle politiche sindacali/associative più generali.

Elenco Completo dei componenti dell’assemblea [qui]

 

 

 

La Direzione
È composta da membri eletti dall’Assemblea tra le imprenditrici e gli imprenditori iscritti alla CNA, artigiani, commercianti e professionisti iscritti alla CNA e pensionati iscritti a CNA Pensionati, nonché da legali rappresentanti e amministratori con deleghe operative di società e forme associate iscritte alla CNA di Ancona.

Fra gli altri, ha il compito di attuare e sviluppare, deliberando le relative iniziative, le linee programmatiche di politica sindacale ed organizzativa della CNA stabilite dall’Assemblea; adottare e proporre alla Assemblea per il tramite della Presidenza il piano Strategico annuale e/o pluriennale; deliberare in merito alle azioni di rappresentanza, alle iniziative di sviluppo economico, alla organizzazione di servizi ritenuti utili per il conseguimento dei fini statutari, anche mediante la costituzione di appositi enti e società; esercitare il controllo sulla attività ed i risultati delle società ed enti promossi o partecipati, direttamente o indirettamente dalla CNA Territoriale di Ancona; approvare il bilancio preventivo e le eventuali variazioni che si rendessero necessarie nel corso dell’esercizio.

Elenco Completo dei componenti della Direzione [qui]

 

 

 

La Presidenza
È un organo collegiale composto dal Presidente, dal Vice Presidente e dai Membri. Ha il compito di promuove l’attività politica della CNA Territoriale di Ancona, ha funzioni di rappresentanza politico istituzionale, adotta e propone alla Direzione, per il tramite del Direttore Generale il Piano strategico annuale e/o poliennale della CNA Territoriale, verifica l’attuazione dei deliberati degli organi da parte delle strutture e dei soggetti preposti alla loro attuazione, assume delibere spettanti alla Direzione, aventi carattere d’urgenza, sottoponendole successivamente alla stessa per la ratifica.

Elenco Completo dei componenti della Presidenza [qui]