È il momento di “Ripartire. Insieme”

Ripartire insieme

Al via la stagione congressuale 2021 di CNA Ancona

È il momento di Ripartire. Ed è il momento di farlo Insieme, ancora una volta. Si apre questa settimana la stagione congressuale 2021 di CNA Territoriale di Ancona, un momento in cui l’intera categoria si interroga sullo stato dell’arte dei tanti mestieri che caratterizzano il nostro territorio e dibatte insieme sul futuro. Un vero e proprio spazio di confronto e di partecipazione che, ogni 4 anni, accende decine di riflettore sul variegato sistema economico locale degli artigiani, commercianti e dei professionisti. Il grande laboratorio delle Micro e Piccole Medie imprese della provincia di Ancona.

Una stagione di assemblee elettive che non si è fermata davanti alla crisi sanitaria, sociale ed economica. Anzi, che mette al centro del proprio processo di rinnovo delle cariche elettive e di approfondimento verticale per mestiere il “nuovo mondo” oramai alle porte.

Due le parole chiave che caratterizzeranno tutta la stagione congressuale, che si apre martedì terminerà a Luglio 2021: Ripartire. Insieme. Concetti che saranno il centro di tutto il mandato quadriennale della CNA Territoriale di Ancona. “Nessuno deve rimanere indietro. Essere vicino alle imprese che in questo momento stringono i denti, per le loro famiglia e per i loro collaboratori. Questo è il compito e l’essenza della nostra Associazione -spiega il Presidente territoriale, Maurizio Paradisi -. Ogni singola realtà economica può ritrovare nel territorio e nella rappresentanza del proprio mestiere uno spazio sicuro di confronto. Insieme. perché l’Italia ha bisogno di imprenditori, artigiani, commercianti, professionisti capaci di mettersi in gioco ed essere un modello per tutto il sistema politico ed istituzionale. Solo così si è più efficaci.” “Essere protagonisti di un vero cambiamento. Questo è il nostro compito – spiega il Direttore, Massimiliano Santini -. Il prolungarsi della crisi, sanitaria e sociale, ci fa intravedere un futuro dove lo spirito imprenditoriale verrà trasfigurato. Le imprese e gli imprenditori saranno chiamati, ancora una volta, a farsi protagonisti del cambiamento economico e sociale basato su due assi imprescindibili: innovazione digitale e sostenibilità ambientale. Le risorse dell’Europa vanno in questa direzione e le attività economiche devono farsi trovare pronte senza però perdere la propria identità. Ripartire è anche tutelare la serietà, il saper fare e la professionalità che ci caratterizzano e di cui dobbiamo andare.”

25 momenti elettivi per altrettanti mestieri, 15 assemblee pubbliche in 3 mesi. Un grande momento di partecipazione tutto in digitale. Ogni incontro infatti, aldilà dell’evolversi della pandemia, avrà nel digitale la sua espressione pubblica con il live streaming sulla pagina web dedicata an.cna.it/ripartireinsieme e sulla pagina Facebook @CNATerritorialeAncona.

ASSOCIATI