Linkedin o biglietto da visita? A vincere è sempre il networking di qualità

Una sfida di alto livello fra digitale ed empatia, dove a vincere alla fine è stato il networking di qualità. Grande interesse giovedì sera alla birreria “Artì” di Senigallia per il secondo appuntamento di “Match! Incontri di Comunicazione“, il format di intrattenimento e formazione ideato da CNA Comunicazione Ancona e che vede protagonisti i professionisti del territorio in uno scontro (amichevole!) sui grandi temi della comunicazione.

A salire sul ring del secondo incontro sono state Giulia Roccetti, CEO dell’agenzia MC Marcketing e Comunicazione, e Ea Polonara, organizzatrice di eventi e fondatrice di Asteres. Tema del contendere: “meglio linkedin o il biglietto da visita?” e più in generale se fosse più efficace per un’impresa una strategia di marketing digitale o un lavoro di pubbliche relazioni.

Fra case history, statistiche e esperienze di successo alla fine delle tre manche a vincere è stata la consapevolezza che costruire delle relazioni, online e offline, sia basilare per qualsiasi attività, tenendo sempre e in considerazione l’efficienza del digitale ma anche la inaspettata casualità che genera valore nei rapporti interpersonali e quindi negli eventi.

Gli incontri di “Match!”, organizzato in collaborazione con il confidi Uni.Co,  proseguiranno con un terzo e ultimo confronto, a maggio ad Ancona.

ASSOCIATI