Prima presidenza CNA Federmoda: subito al lavoro i nuovi dirigenti

Si è svolta ieri la prima Presidenza dei neoeletti direttivi di CNA Federmoda Ancona per impostare subito il lavoro da svolgere nei prossimi mesi. 

 

Le dirigenti Cristina Tajariol, Emanuela Pulcinelli, Gaia Segattini, Sabrina Esposto, Fabiola Manirakiza, Lisa Racchi, Sofia Eusebi e Veronica Vannini si sono riunite ed hanno cominciato col fare networking tra loro, visto che il gruppo è nuovo e molte non si conoscevano tra loro. Nel presentarsi hanno delineato le loro strategie di produzione e di vendita, le modalità che usano per accedere ai mercati e sensibilizzare la clientela, cominciando a definire in questo modo quali sono a loro avviso le tematiche di cui si occuperanno nel programma di lavoro.

Se da una parte infatti, molte imprese del settore moda stanno attraversando tempi difficili a seguito della pandemia che ha contratto i consumi, le loro imprese sembrano avere una marcia in più, quella marcia che sono pronte a raccontare al resto della platea imprenditoriale.

Tra gli obiettivi che si è dato questo gruppo di lavoro” – dichiara Cristina Tajariol, presidente CNA Federmoda Su Misura – “c’è quello di valorizzare le tante piccole realtà artigianali da cui escono prodotti eccellenti ma che pochi conoscono,  e quello di formare i giovani alle professioni tecniche del mondo della moda, molto richieste ma in certi casi ormai introvabili”.

Tra i progetti in cantiere quello di un grande evento legato al fashion made in Marche, di cui al momento non vogliono anticipare i dettagli.

Viste le premesse, auguriamo alle imprenditrici dirigenti buon lavoro!

ASSOCIATI