Impresa donna

CNA Impresa Donna è una struttura “di genere” voluta dalle donne imprenditrici della CNA.

 

È nata appositamente per promuovere la nascita e sostenere lo sviluppo di imprenditorialità femminile, per aiutare le imprenditrici ad avviare e gestire le proprie attività, per farle sentire meno sole nell’affrontare i molti problemi di una conduzione d’impresa. Gestire un’azienda è tutt’altro che facile. Se poi è una donna a farlo, le problematiche aumentano e si arricchiscono di contenuti specifici.

 

 

Le attività di CNA Impresa Donna:

 

  • promuove politiche atte a creare le condizioni di parità tra uomo e donna nel mondo del lavoro e della società civile;

 

  • individua azioni tese alla rimozione degli ostacoli che di fatto costituiscono discriminazione diretta ed indiretta nei confronti delle donne e delle imprenditrici in particolare;

 

  • lavora per diffondere e valorizzare la cultura e i saperi delle donne in ambiti di competenze specifiche;

 

  • persegue l’obiettivo di essere membro autorevole nei luoghi decisionali della programmazione dello sviluppo in rappresentanza dell’imprenditoria minore femminile;

 

  • progetta e pone in essere, massimizzando le sinergie del sistema CNA, servizi specifici per le imprese di donne;

 

  • rappresenta le esigenze dell’impresa al femminile ai tavoli istituzionali;

 

  • partecipa ai Comitati ed Organismi di parità,

 

  • aderisce a Reti nazionali ed europee per l’affermazione economica dell’imprenditorialità femminile.

 

CNA Impresa Donna opera per il sostegno, la promozione, la qualificazione e il consolidamento delle imprese gestite da donne, al suo interno le imprenditrici, le coadiuvanti, nonché aspiranti imprenditrici possono trovare risposte specifiche per quanto riguarda esigenze d’informazione, formazione, consulenza, fornite da personale interno CNA appositamente formato.