Regole anti-Covid nei cantieri: le linee guida da rispettare fino al 31 dicembre 2022

Il Ministero delle Infrastrutture e il Ministero del Lavoro prorogano al 31 dicembre 2022 il protocollo con le linee guida per prevenire la diffusione del Covid-19 nei cantieri. Le misure contenute nel documento sono finalizzate a prevenire i contagi nei cantieri e attuano le prescrizioni di legge e le indicazioni dell’Autorità sanitaria.

Le nuove disposizioni adottate mirano a organizzare le attività nei cantieri, le modalità di accesso dei fornitori, la pulizia e la gestione degli spazi comuni, i comportamenti da adottare nel caso una persona presenti sintomi influenzali.

Il protocollo adottato prevede le seguenti disposizioni:

  • prevedere l’informazione sugli obblighi nel cantiere (utilizzo dei dispositivi di protezione individuale e avvertire il datore di lavoro della comparsa di qualsiasi sintomo influenzale);
  • adozione delle misure di igiene, secondo quanto previsto dalla disciplina vigente;
  • disciplinare le modalità di accesso dei fornitori esterni ai cantieri;
  • gestione degli spazi comuni (mensa e spogliatoi);
  • gestione di una persona sintomatica in cantiere;
  • sorveglianza sanitaria/ medico competente/ RLS o RLST

whatsapp cna

Vuoi rimanere sempre informato sulle ultime novità e aggiornamenti per le imprese?

Iscriviti al canale WhatsApp Infoimprese di CNA Ancona. È gratis.


Iscriviti

ASSOCIATI