Se il governo non interverrà, aumenti insopportabili per le imprese 

“Dall’inizio dell’anno le nostre imprese sopportano aumenti del costo dell’energia superiori al 300%. Se il Governo non interverrà in maniera determinante, entro la fine dell’anno prevediamo aumenti fino al 500%”. Con queste parole Dario Costantini, Presidente Nazionale CNA, descrive ai microfoni del Tg5 la situazione vissuta dalle imprese attanagliate dal caro-energia.

Questo articolo Se il governo non interverrà, aumenti insopportabili per le imprese  è stato pubblicato su CNA.

Read More

ASSOCIATI